Assemblea dei soci Giovedì 26 Ottobre

Invitiamo tutti gli iscritti all’Assemblea dei Soci che si terrà

Giovedì 26 Ottobre alle ore 20:45 Via Copernico,9

All’ordine del giorno, l’approvazione del bilancio consuntivo 2016-2017 e preventivo 2017-2018.
In allegato trovate la lettera di convocazione all’assemblea ordinaria, contenente anche il modulo di delega.

Convocazione Assemblea Ordinaria

Vi aspettiamo numerosi!

Il Presidente
Giuseppe Belloni

Partita tosta

SocialOsa – Nuova Argentia 56 -48

Gia’ dalla palla a due si capisce che questa sara’ una partita tosta.
I ragazzi di Gorgonzola sanno giocare a basket, hanno voglia di vincere e mettono in campo tanta aggressivita’.
Nonostante cio’ Social Osa rimane in vantaggio per tutta la partita sino alla sirena finale.

I nostri atleti fanno gruppo in difesa e rimangono sempre concentrati, pronti a rintuzzare ogni tentativo di aggancio da parte di Gorgonzola.
In attacco facciamo fatica, soprattutto con il tiro, sia dalla media che dalla lunga distanza (nessun canestro da tre punti realizzato).

Gli attacchi al ferro vanno decisamene meglio e alla fine ci consentono di portare a casa la partita.

Ora sotto con il lavoro in palestra in attesa di Garbagnate
Let’s gOsa
(AD)

Buona la prima

CBBA Cologno – SocialOsa 32 – 76

Buona la prima per i ragazzi di coach Moro che si aggiudicano il referto rosa in quel di Cologno.
Appare chiaro sin dalle prime battute una netta supremazia tecnica e fisica da parte dei nostri atleti che restano in vantaggio ed in controllo per tutto il match.

Ampie le rotazioni. Buona la difesa, mentre in attacco i ragazzi sembrano ancora troppo impegnati a pensare ai movimenti da fare piuttosto che a realizzarli con fluidita’.
Ci vuole un po’ di tempo per assimilare il nuovo metodo di gioco.

Ottima prestazione di Alssandro Nacci e Marco Forghieri
(AD)

Avanti ragazzi!!!

Azzurri Niguardese vs Osa: 43-62

Seconda giornata Fip under 15 e la storia si fa dura. Dopo l’ampia vittoria all’esordio con la Posal Sesto, i ragazzi di coach Rossini fanno visita a un avversario ostico come gli Azzurri Niguardese. Alti e fisicamente prestanti, i padroni di casa vendono cara la pelle fin dalla palla a due. La gara assume i caratteri d’una vera e propria “battaglia”, e i nostri non cedono d’un passo. Poca, in effetti, la soddisfazione per gli esteti della palla a spicchi. Non certo uno spettacolo per puristi, quello che va in scena sul campo del “Russell”. Lotta dura senza paura.

Si parte con i nostri che, anche grazie ad alcune buone azioni corali, prendono un leggero vantaggio, cosa questa che, soprattutto in un match che si profila a basso punteggio, si rivelerà poi quanto mai importante. All’intervallo lungo, infatti, il tabellone segna una decina di punti a favore d’un Osa capace di contrapporre all’arcigna difesa avversaria alcune buone scelte offensive. Come spesso accade il terzo quarto risulta essere quello decisivo. Partono forte i padroni di casa di Niguarda che, sfruttando qualche distrazione di troppo dei nostri, infilano il cesto con ficcanti contropiedi, arrivando quasi a dimezzare lo svantaggio sul meno sei.

Timeout benedetto di coach Guido che mette le cose a posto. Concentrazione ritrovata e quarto e ultimo tempo affrontato dai nostri ragazzi con la giusta concentrazione. Negli ultimi minuti il divario a vantaggio dei Rossini-boys si allarga fino al più diciannove finale che, a dirla tutta, è forse un po’ esagerato rispetto a quanto visto in campo. Prossimo match in casa con Pantigliate. Forza Osa, e avanti così!

(BV)

Gruppo U15!

Guido RossiniI 2003 iniziano questa nuova stagione con uno staff tecnico completamente rinnovato: il Capoallenatore Guido Rossini ed il vice Massimo Maschio sono partiti già dalla fine di Agosto ad allenare il gruppone degli Under 15. Entrambi portano con sé un ragguardevole bagaglio di esperienze nel settore giovanile.

La rosa di 21 giocatori, partendo dagli storici del minibasket (Balthazar, Cerati, Ceriani, Fanizzi, Ferri, Rozzi, Seno, Torregrossa e Viani) con i ragazzi che via via si sono aggiunti come Antonioli, Bartezzaghi, Belluschi, Bocchiola, Ferrario, Ferrer, Kraus, Napoli e Scarabelli, è stata completata quest’anno dall’arrivo di tre nuovi giocatori: Del Cid, Perrotti e Sirani.

Il gruppo è apparso integrato sin dalle prime uscite e la speranza di tutti è che rimanga una meravigliosa fucina di voglia di fare e di energie positive.

L’obiettivo di quest’anno è che i ragazzi, indipendentemente dai risultati, proseguano nel processo di crescita intrapreso, sviluppando le capacità tecniche ed umane che gli consentiranno di avvicinarsi alle categorie superiori in grado di esprimere al massimo il loro potenziale sia come singoli che come squadra.

U14 vittoriosa con i tigrotti

Nella palestra di via Frigia va in scena il secondo atto della stagione U14 Fip: gli avversari di turno sono i Sanga Tigers.
Nel primo quarto i nostri ragazzi partono fortissimo e grazie ad una difesa press a tutto campo, marchio distintivo di coach Rossini, si portano velocemente sul 20 a 2.
Gli avversari sembrano frastornati ma complice qualche sbavatura in attacco dei nostri e la situazione falli, riescono a limitare i danni, il primo quarto si chiude sul 25 a 16.
Nel secondo quarto il coach trova un buon contributo dalla panchina e solamente qualche errore di troppo ai tiri liberi ci impedisce di allargare lo scarto in maniera ancora più consistente, comunque arriviamo all’intervallo con un rassicurante + 14, 46 a 32.
Il secondo tempo si apre come il primo, l’aggressività dei nostri si fa sentire e gli avversari sembrano provati fisicamente dalla costante pressione difensiva, il terzo quarto si chiude 69-48.
Nell’ultima frazione, con il risultato ampiamente segnato e i tigers forse scoraggiati, Osa scollina anche il + 30 di vantaggio, chiudiamo 87-61.
Partita solida della nostra U14, la comprensione delle istruzioni del coach sembra a buon punto, naturalmente lo spazio di crescita e di miglioramento è ancora notevole, complimenti anche ai tigers che nonostante tutto non hanno mai mollato.
(RC)

U15….chi ben comincia….

Esordio con i botti per i ragazzi di coach Rossini! Nella tana della palestra di via Murat, ribollente del calore della torcida giallorossa, quelli della felposa conducono in porto con autorità il vascello d’un match che, sopratutto grazie alla bravura degli agguerriti avversari, poteva nascondere insidiose trappole.

Partono forte i nostri ragazzi. Fin dalla palla a due si capisce quali saranno i tratti distintivi della stagione: intensità a mille, pressione a tutto campo, palla che gira a meraviglia, risultato…la nave Osa prende il largo fin dal primo quarto. Dopo l’intervallo lungo, complice forse anche un calo fisico dei nostri, una Posal Sesto mai doma ci prova con impegno e carattere, ma nonostante tutto il vantaggio dei Rossini-boys rimane saldo intorno a quota trenta punti.

L’ultimo periodo serve per completare il referto e per tributare i meritati applausi ai nostri ragazzi….che dire…se il buongiorno si vede dal mattino….FORZA OSA!!!!
(BV)

U14: Bell’esordio al FIP

Social OSA-Pall. Milano  126-28
Parziali: 33-4, 25-11, 37-7, 31-6

Inizia bene il torneo FIP 2017-18 per i nostri U14, all’esordio casalingo al PalaMurat, e con il debutto dei nuovi coach Guido Rossini e Massimo Maschio. Da subito, con una difesa molto aggressiva e a tutto campo, i nostri non hanno lasciato agli avversari il tempo di pensare e di imbastire il proprio gioco, creando subito il break.

Molto efficaci anche in attacco, i nostri ragazzi. Tutti sembrano in una fase di grande crescita e miglioramento, nel gioco individuale ma soprattutto nel gioco di squadra, dove si vede la mano sapiente dei nuovi allenatori.

I giocatori leader rimangono dei veri trascinatori, ma tutti e 12 i ragazzi hanno avuto il loro spazio e dato un buon contributo.
Complimenti e avanti così OSA!
Massimo Ciaravolo

Al via anche gli U16!


U18
Un gruppo assolutamente coeso quello U16 sotto la guida di Coach Massimo Moro. Inizia quest’anno il suo terzo anno di intenso lavoro con il team dei ragazzi, il secondo come capo allenatore dopo una breve sosta nella scorsa stagione. Al suo fianco come assistente Giorgio Giuffrida.

Gruppo quindi ampiamente riconfermato e costituito tutto da 2002: Berlanda, Crespi, Di Iorio, Forelli, Forghieri, Franceschi, Gagliano, Lovecchio, Lucchini, Masini, Nacci, Pelissero, Tamani e WU. Al gruppo si aggiunge il nuovo arrivato Pantò Gabriele (prestito proveniente da Cusano Milanino).

Per loro un campionato U16 FIP e possibili presenze nel gruppo U18 UISP, riconfermati anche gli accompagnatori Forghieri Andrea e Di Iorio Antonio.

Let’s GOsa!

Presentiamo la categoria… U18

U18 RossiDue gruppi quest’anno a rappresentare Socialosa in questa categoria. Partiamo dal più recente: U18 ROSSI! La prima novità arriva dall’allenatore, Laura Rossi. New entry del settore tecnico di Via Copernico. Importanti esperienze sia nelle categorie femminili con GEAS (campione regionale e finali nazionali) che in quello maschile con i Tigers. Al suo fianco come assistente Emiliano Ventura.

Il gruppo si è formato solo nelle ultime settimane ma c’è la possibilità di poter inserire ancora alcuni giocatori. Ai 2001 Battigelli, Beatrice, Beretta, Bugo, Cassone, Marcellino, Signori, Vaghi e Zagra che già formavano il gruppo Rosso nella passata stagione, si sono aggiunti Fanizzi, Ghiotto e Terzi di ritorno dall’esperienza fatta con i Tigers e i prestiti Fiorani, Paratore e Rosa. Il frizzante (come il prosecco) Michele Beretta sarà l’accompagnatore della squadra iscritta al campionato U18 UISP che inizierà tra un paio di settimane.

U18L’altro gruppo U18 è quello di Coach Massimo Moro, passionario del basket, scuola Olimpia e tanta esperienza in diversi settori giovanili. Nel 2016 vince il Memorial Fabbri alla guida della selezione Lombardia U15. Per la stagione viene riconfermato l’assistente Giorgio Giuffrida.

Secondo anno di lavoro per Massimo con questo promettente gruppo che viene ampiamente riconfermato. Ai 2000 Bombonati, Di Clemente, Favero, Lucchini, Polic, Rocco e Vismara si aggiungono i nuovi arrivati Galli e Tava (provenienti rispettivamente da Urania e  Tigers). La rosa viene completata con i 2001 Airoldi, Cavalli, Cotti, Governa, Losi, Martino, Pistoia, Scaglioni e Tonola.

Per loro un campionato U18 FIP e un U18 UISP, riconfermato anche l’accompagnatore Raul Bombonati.

Let’s GOsa!