U13: Vittoria di misura su Segrate

U13 : Social OSA – Gamma Segrate 37-33
Parziali: 10-10, 7-7, 13-5, 7-11
Stamane al Palamurat i ragazzi della nostra Under 13 sono stati molto, molto bravi. Incontravano una squadra tecnicamente forte, finora a punteggio pieno nel Silver (così come Social OSA e Posal Sesto). Segrate, oltre a sapere giocare a basket, è molto agonistica e aggressiva su ogni pallone, con raddoppi costanti sui portatori di palla, una squadra molto rapida a disturbare il palleggio e ‘sporcare’ il gioco avversario. Detto questo, i nostri sono stati grandi nella difesa schierata dentro la propria metà campo, bravi anche a non concedere mai, o quasi, il contropiede al Gamma. Tranne che in qualche occasione (alcune buone entrate), a Segrate è rimasto il tiro da fuori: usato bene, perché ha fruttato parecchi punti, ma non sufficiente. In attacco, la differenza per Social Osa l’ha fatta la giornata ispirata di un paio dei nostri, oltre a una buona prestazione di squadra sui tiri liberi, visto che il gioco aggressivo ha portato Segrate a fare falli e superare il bonus in 3 dei 4 tempi. Come in ogni caso mostra il punteggio, è stata una partita dominata dalle difese.
Partita equilibratissima e punto a punto nella prima metà di gara. Nel terzo quarto OSA riesce a produrre un break con entrate in transizione e di potenza, procurando un vantaggio di 8 punti che è risultato fondamentale per limitare il ritorno di Segrate nel quarto tempo.
I nostri sono stati bravissimi a stare anche mentalmente ‘dentro’ per 40 minuti in un clima di agonismo teso al massimo e con il tifo di Segrate molto acceso. Un altro dato che fa ben sperare è il notevole margine di miglioramento che i nostri hanno nel gioco di squadra e la circolazione di palla. Si può essere più fluidi, mobili senza palla, con qualche palleggio in meno e passaggio in più. Incontrare squadre come Segrate serve anche ad apprendere e migliorarsi.
Infine auguri di pronta guarigione a Luca e al suo braccio, che ha preso una botta forte in uno scontro di gioco. Torna più tosto che mai, Luca! Avanti OSA!
(M.C.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *