U13: Sconfitti con onore ai sedicesimi di finale

u13web

U13 : Robur et Fides Varese – Social OSA 72-44
Parziali: 25-12, 19-8, 19-12, 9-12
Robur et Fides, “Forza e Fede”: se non fosse stato per la piccola impresa della squadra del figlio, entrata nel tabellone delle migliori 32 di tutta la Lombardia, il genitore ignaro non avrebbe saputo che a Varese, oltre alle giovanili della famosa Pallacanestro Varese, esiste anche questa forte società dalle belle tradizioni.
È stata una soddisfazione andare a giocarsela a Varese, passando accanto al mitico palazzetto di Masnago (giocavano lì dentro i Morse, Yelverton, Meneghin della propria infanzia…), ed entrare nelle vicine, bellissime palestre dove giocano anche le giovanili varesine. E qui è stato un piacere vedere giocare i ragazzi avversari, che sapevano in ogni momento come muoversi, cosa fare, come giostrare di squadra, e che individualmente hanno dimostrato velocità e alto tasso tecnico. Una gioia grande è stata infine vedere la “piccola” (ma poi neanche tanto) Social Osa non sfigurare, nonostante la differenza evidente di livello. Siamo stati perfino in vantaggio nei primissimi minuti! (0-2, 4-6), Poi Robur et Fides ha iniziato a macinare…
Nei nostri c’era sicuramente della tensione di troppo, forse del timore reverenziale che inibiva. Ad esempio Social Osa ha sbagliato buona parte dei molti tiri liberi: bravi a conquistarseli cercando il canestro per via interne, meno bravi a capitalizzare; se fosse successo, si poteva restare un po’ meno distanti. Detto questo, il risultato non è mai stato in discussione. È utile toccare con mano la differenza che ci separa dal “top”, ma anche vedere che la nostra squadra ha ancora un notevole margine di miglioramento, come gioco di squadra e come fiducia individuale.
Si chiude qui il campionato FIP di quest’anno. GRAZIE A TUTTI: ai coach Piero Nascimbene ed Emiliano Ventura, capaci di amalgamare un bellissimo gruppo di ragazzi e di farlo crescere. Grazie ai genitori-dirigenti Gianluca Sturlesi e Manuela Fiore per il loro immenso lavoro. Grazie soprattutto ai nostri ragazzi, che ci emozionano e ci fanno ogni volta scoprire che meraviglioso gioco di squadra è il basket.
AVANTI OSA SEMPRE!!!
(M.C.)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>