U14 Gran bella partita contro Ebro

Social OSA-Ebro Basket 66-37
Parziali: 15-12, 21-6, 16-6, 14-13
Spettacolo di basket per il pubblico del PalaMurat alla quarta del Gruppo Milano 6 nel girone di qualificazione FIP. I rossi di SocialOsa, guidati da coach Rossini, hanno il loro bel filo da torcere nel primo quarto contro gli ottimi verdi di Ebro, i quali difendono tosto, appaiono reattivi sulle palle vaganti e in attacco fanno girare bene la palla. Alla fine della frazione siamo sopra di poco, ma la partita è in perfetto equilibrio: bella e tirata.
Nel secondo e terzo quarto i nostri offrono una prestazione maiuscola, giocando a velocità supersonica, applicando con successo la difesa asfissiante che nelle partite precedenti aveva caratterizzato l’inizio gara, rubando palloni e producendo il break con canestri in contropiede, alcuni di eccellente fattura. Ebro non riesce, così, a trovare buoni tiri, e realizza il primo canestro solo a metà frazione. Il grande sforzo di Social OSA continua nel terzo quarto ed è normale che, giocando con tale grinta e a tale velocità, la lucidità sotto canestro a volte manchi. Le percentuali scendono, si combatte a volte in modo confuso (ma sempre correttamente), e intanto il divario poco a poco aumenta.
Messo a sicuro il risultato, nel quarto tempo Social OSA non rallenta, ma gioca un pochino più rilassata; il punteggio della frazione è in sostanziale parità.
Al di là della grinta e dei miglioramenti tecnici, ai quali i ragazzi ci stanno abituando, la squadra ha tirato fuori un bel carattere, imponendosi alla distanza sui validi avversari.
Avanti così OSA!
MC

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *