OSAL non passa in Murat

S.Osa – Osal Novate 67 – 56

partita “spartiacque” quella giocata ieri pomeriggio dagli U13 contro Osal Novate, sia per il livello degli avversari (squadra ostica per aggressività difensiva e per le qualità tecniche soprattutto di un giocatore, il n.7 Calloni) sia per le numerose assenze a referto tra le fila dei nostri (….. a cui durante la partita si sono ahinoi aggiunte alcune “assenze” dal campo da parte di qualche ragazzo che diremo “non proprio in giornata di grazia”…..);

era importante vincere, sia per spegnere le residue velleità di classifica degli avversari (che avevano perso con scarti minimi sia contro Varedo che contro Desio), sia al contrario per mantenere le nostre medesime speranze (pur sapendo che non ci verranno concessi “passi falsi” nei prossimi week-end agonistici);

missione riuscita, non senza parecchi (e inopinati) patemi per le solite pause di concentrazione che spesso colpiscono i ragazzi, che però nel complesso hanno espresso buone giocate su entrambi i lati del campo, meritando ampiamente la vittoria

Let’s go Osa !!
(AF)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *