Weekend di solo basket

sabato 17.3
S.Osa – Varedo 37-47

domenica 18.3
Aurora Desio – S.Osa 54-74

week-end di fuoco, e crocevia del campionato per i “gialli”, che sabato hanno recuperato la 6.a giornata di andata (saltata a Carnevale) contro la capo-classifica imbattuta Varedo, e domenica hanno infine fatto visita alla 3.a in classifica, Aurora Desio 2006.

Andiamo con ordine:
sabato la partita è stata tesissima, con consapevolezza da ambo le parti della posta in palio: i nostri hanno, per la prima volta quest’anno, dovuto gestire un confronto in cui tutti i duelli 1c1 ci vedevano inferiori di cm. di altezza o di kg. di muscoli (o di entrambe le caratteristiche……);
Varedo ha messo in campo una buonissima solidità difensiva, aiutata dalla naturale possibilità di occupare molti spazi negli aiuti, rendendoci così la vita in attacco molto difficile: i nostri hanno comunque attaccato il canestro con molto coraggio, purtroppo non confortati da sufficienti percentuali al tiro;
dopo il primo quarto in sofferenza (5-12) ed il secondo positivo (12-7), le squadre si sono alternate al vantaggio per tutto il 3° quarto (10-10 il parziale, con anche 3 punti di vantaggio Osa poi annullati da Varedo); ultimo quarto purtroppo fatale per i nostri, che obiettivamente stanchi per il duro confronto fisico già sostenuto per 30’, sono scivolati presto a -6, con Varedo brava a tenere questo esiguo vantaggio fino all’inizio dell’ultimo minuto, nel quale ha infine raggiunto proprio in chiusura il vantaggio massimo di tutta la partita, avvincente e combattutissima

dopo la delusione del giorno prima, i ragazzi sono stati veramente molto molto bravi a sfoderare quella che (agli occhi del coach) è apparsa una delle migliori prestazioni degli ultimi mesi;
contro un avversario del tutto diverso rispetto a Varedo (Desio infatti tutti 2006, molto tecnici, precisi e veloci, ma ovviamente inferiori fisicamente), i nostri hanno sportivamente vendicato l’inopinata sconfitta dell’andata, andando a rifilare un bellissimo “ventello” ai bianchi di casa, dominati su entrambi i lati del campo e per 40’, vincendo tutti e 4 i periodi e mostrando quella solidità di gioco che, anche se non sempre evidenziata quest’anno, fa sicuramente ben sperare per il futuro;
il coach nota, con un pizzico di orgoglio, che nonostante il nostro attacco sia di gran lunga il migliore del nostro girone (superiore anche a Varedo), solo 1 giocatore compare, e neanche al primo posto, nella classifica dei 10 migliori marcatori, e ieri a Desio i 74 punti segnati sono stati ben distribuiti con 4 ragazzi in doppia cifra ed altri 3 con almeno 6 punti segnati

bravi così “GIALLI” !!
(AF)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *