Vittoria contro un’ottima Ardor

Social OSA-Ardor Bollate 49-39
Parziali: 14-5, 12-8, 10-12, 13-14
Al PalaMurat va di scena il ritorno casalingo contro gli Arancioni di Ardor Bollate, dopo che all’andata, come si ricorderà, i nostri faticarono non poco a conquistare il referto rosa. A quel punto del girone la forte squadra di Bollate doveva ancora cominciare a raccogliere i meritati frutti del suo lavoro, ma tra il match di andata e quello di ritorno Ardor è salita dalle zone basse al terzo posto del Girone Gold 1 di Milano.
Questo per dire che con la vittoria odierna gli Osa-boys, guidati dai coach Rossini e Maschio, hanno messo un bel mattoncino, sudandoselo davvero. Già il punteggio rivela un dato fondamentale: si sono incontrate le due più forti difese del girone, e questo lo si è visto in ogni momento della gara – bella, intensa e tirata.
Provvidenziali, per Social OSA, i due primi quarti, nei quali i nostri riescono a trovare più soluzioni in attacco, tenendo basso, con una difesa attentissima, il punteggio di Ardor. I nostri avversari trovano con difficoltà la via del canestro, e il +13 all’intervallo lungo (26-13) dà ai nostri un buon margine.
Ma guai a distrarsi, perché al rientro dagli spogliatoi Ardor gioca fortissimo, e in velocità appare più efficace, specie con due o tre guardie che in attacco fanno vedere ottime cose. La stanchezza porta i Rossi di OSA a qualche errore di troppo, specie su un paio di rimesse, dove Ardor capitalizza i palloni rubati e si avvicina. Nel terzo quarto OSA limita i danni, perdendo di 2 il parziale; nel quarto i bollatesi continuano a rosicchiare punti, arrivando anche a -5 a un paio di minuti dalla fine.
Un piccolo calo dei nostri c’è stato, ma va considerato che era ancora assente il centro titolare e che le rotazioni sono state limitate (è stato così anche per Ardor). La stanchezza si fa però sentire anche tra le fila degli Arancioni, che sul finire perdono qualche pallone importante, mentre un paio di ottimi guizzi conclusivi marcati Social chiudono la partita.
Forza OSA e buona Pasqua a tutti!
(MC)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *