Parsimoni…Osa!!!

Gamma Segrate – Osa: 46-49

ParsimoniOsa…a dir poco!!! Già da qualche “allacciata di scarpette” a questa parte le rappresentazioni messe in scena dalla truppa giallorossa risultavano abbastanza opache, ma stavolta ce la siamo davvero vista brutta. Di fronte ad una Gamma volitiva e tenace, infatti, sono venuti a galla tutti i balbettii d’un periodo non certo smagliante per i nostri. Manovra lenta e prevedibile fin dalla palla a due, attacchi asfittici e punteggio che si muove con il contagocce…tutta roba purtroppo già vista negli ultimi tempi!
Il parziale all’intervallo lungo la dice tutta: 28-31 Osa…e se vi considerate esteti della palla al cesto vi consigliamo, vista anche la splendida giornata di sole, una birra media al vicino bar. Alla ripresa il copione purtroppo non cambia d’un millimetro, sarà la primavera, saranno i primi caldi, fatto sta che al di là di qualche svenimento da noia sulle tribune, la musica sul parquet continua a suonare uno spartito che stonato è dir poco. Un paio di iniziative individuali, uno recupero qui, e un rimbalzo là e i nostri raggranellano un più sei che, visto i tempi che corrono, pare manna dal cielo. In un pomeriggio però in cui il tabellone pare più avaro di mister Scrooge, nemmeno il più ingenuo dei creduloni può pensare possa trattarsi d’un qualcosa che somigli anche solo vagamente ad un break decisivo. E infatti nemmeno il tempo di soffiarsi il naso che gli indomiti Bees sono di nuovo lì. Da qui in poi, inutile dirlo, la contesa va avanti sul filo dei nervi. Palle perse che sembrano cigliege…una tira l’altra! Come si dice, la vincerà chi sbaglia di meno! E qui va vista l’altra faccia della medaglia. Non è la prima volta che ci lamentiamo d’una prestazione non proprio…come dire, “ scintillante” dei nostri, ma…ed è un “MA” che fa tutta la differenza del mondo…alla fine la si porta sempre a casa!!!
Sporca , brutta o cattiva che sia, comunque di vittoria si tratta. E non può essere un caso se, finora, in ogni finale punto a punto alla fine i nostri ragazzi sono riusciti a prevalere nonostante tutto e tutti. Orgoglio. Volontà. Attributi. Non qualità da poco, signori miei! Secondo posto nel girone in cassaforte, pari punti con Vigevano a due giornate dalla fine. E può darsi che, forse, al di là di tutto, critiche comprese, non dovremmo dimenticarci di riservare ai nostri ragazzi anche un bel GRAZIE!!!
Un grosso abbraccio e ora più che mai…FORZA OSA!!!
(BV)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *