Delizi…Osa!!!

Osa – Corsico: 84-44
La sveglia che suona presto. La voglia di rimanere sotto le coperte. Difficile abbandonare le lusinghe di Morfeo in una uggiosa domenica milanese, a meno che, ovviamente, ad attenderti non ci sia l’Osa DeliziOsa ammirata tra le mura amiche della Murat!
Travolgente come una valanga. Devastante come uno tsunami. Abbagliante come il Koh i noor!!! A scanso d’equivoci, va subito sottolineato come lo scarto finale non vada assolutamente ascritto ai demeriti d’un Corsico dimostratosi avversario tenace e più che meritevole, ma a pieno vanto d’un Osa-band scintillante come la stella polare. Dopo alcune prestazioni obiettivamente sottotono dei nostri ( e comunque portate a casa…), infatti, i ragazzi si sono esibiti in una prova praticamente perfetta sotto ogni punto di vista.
Nonostante le importanti assenze (Grandi…Grandissimi…ENORMI…meriti ai sostituti!!!), la squadra ha mostrato un carattere e una consapevolezza della propria forza che non possono che far ben sperare per il proseguio d’un cammino che ( dopo l’ultimo turno del girone in quel di Landriano…), nel prossimo futuro, proporrà match da dentro-o-fuori. Sfide che, e ce lo siamo meritato, affrontiamo con la consapevolezza, l’ambizione, ma sopratutto la convinzione, di non essere inferiori a nessuno. Lo racconta la nostra storia, quella d’un girone gold fatto di 12 vittorie su 13 partite, e se l’unico giudice che conta alla fine è il campo, possiamo dirci Orgogliosi d’un cammino che, almeno ad inizio stagione nemmeno il più ottimista dei tifosi avrebbe potuto pronosticare!
Palla a due, e Corsico scatta dai blocchi molto meglio di noi. 0-4 esterno. 2-6 sempre per quelli in canotta blu. Pareggiamo sul 7-7 con una bomba scintillante, ma è dura
( d’altro canto dall’altra parte ci sono i finalisti regionali dell’anno scorso…mica pizza e fichi!!!).
Da qui in poi però la squadra in campo è una sola: difesa attenta, sopratutto sugli scarichi, attacco fatto di transizioni veloci. Dentro-fuori fulminanti che in un amen portano il vantaggio dei nostri sulla doppia cifra alla fine del primo quarto: 27-12 e forte ipoteca sul risultato finale!
Poco c’è da dire sul proseguio d’un match che, nonostante l’impegno, la tenacia e il carattere d’un Corsico mai domo e che ha dimostrato di meritare ampiamente l’ottima posizione di classifica, non proporrà più cambiamenti nell’andamento d’un punteggio che seguita a premiare un’Osa-band che, almeno da un pò di tempo a questa parte, non c’era capitato d’ammirare in codesta, meravigliOsa versione DELUXE!!! Prossimo, e ultimo, appuntamento in quel di Landriano, per chiudere un girone Gold che definire Trionfale è abbastanza riduttivo. Poi avanti con il tabellone regionale e i
suoi impietosi match da vivi-o-muori…la sfida continua, l’asticella si fà sempre più alta, come la nostra fiducia nei nostri Incredibili e Coraggiosi Campioni!!!
un grosso abbraccio a tutti e…FORZA OSA!!!
(BV)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *