Eccoci ai quarti

Social Osa vs Nuova Argentia 52-47
Mai domi: costretti x lungo tempo ad inseguire, acciaccati, stanchi, i ns ragazzi ancora una volta trovano la forza di gettare il cuore oltre l’ostacolo. Bravi ! In panchina si e’ avuto la netta sensazione che tutto il gruppo avesse subito intuito che si trattasse di una giornata difficile per chi metteva piede in campo. Ogni palla recuperata, ogni rimbalzo, ogni canestro, ogni timeout, sono stati sottolineati da incitamenti che arrivavano dalla panchina. Un flusso di energia che raggiungeva la mente ed i muscoli di chi era in campo a sudare. Non ho parlato di basket, non ho parlato di tecnica, perche’ questa e’ stata la vittoria del cuore. Un papa’ a fine partita mi ha detto: non abbiamo giocato bene ma siamo “tosti”. Quest’ anno abbiamo giocato splendide partite in cui tutto ti riesce facile ed altre meno belle nelle quali abbiamo stretto i denti e faticato. Una certezza anche x la prossina partita l’abbiamo: questi ragazzi ci butteranno tutto quello che hanno dentro. Ed e’ tanta roba !
(RB)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *