Chi l’ha vista?

Seriana – Socialosa 48-47
E’ la seconda di ritorno e malauguratamente va in scena uno special della fortunata trasmissione di RAI 3, Social Osa U15 chi li ha visti? Saranno finiti a Clusone oppure hanno scavallato il passo della Presolana? Non si sa, li stanno ancora cercando, nel frattempo nel bel palazzetto di Cene, Val Seriana, si sono presentati i gemelli scarsi dei nostri ragazzi.
Vediamo come si sono comportati: l’inizio sembra favorevole, scappiamo subito sul 5 a 0, ma da lì in poi comincia la salita, agli OSA boys sembra mancare grinta in difesa e fluidità in attacco.
Non ingannino i soli 48 punti concessi al Seriana, tale pochezza è dovuta più alla scarsa pericolosità del loro attacco che all’efficacia della nostra difesa, più di una volta gli adeguamenti sui blocchi non hanno funzionato regalando canestri in solitaria e anche gli aiuti dal lato debole non sono scattati in maniera adeguata.
Abbiamo concesso una serie infinita di tiri oltre l’arco non contestati e, si sa, a furia di buttarla in cielo prima o poi entra, così le 6 bombe realizzate faranno tutta la differenza di questo mondo visto l’epilogo del match.
L’attacco non è stato da meno, l’esecuzione dei movimenti tanto studiati in allenamento è apparsa meccanica, rarissimi i passaggi al bloccato e al bloccante, la palla ha continuato a viaggiare sulle linee perimetrali lontanissimo dal canestro, in un campo che all’improvviso sembrava immenso.
Troppe volte abbiamo dovuto concludere con tiri estemporanei in prossimità della fine dei 24 secondi (infrazione peraltro sconosciuta all’arbitro) Nonostante tutto ciò, arriviamo a giocarci la partita nell’ultimo quarto partendo dal punteggio di 38 a 38.
A 4 e 16 dalla fine siamo ancora 38 a 38, sembra impossibile segnare, negli ultimi 3 minuti succede un po’ di tutto: canestri acrobatici, bombe di qua e di là e inevitabili (quanto discutibili) uscite per falli.
Sotto di 1 subiamo fallo a 8 secondi dalla fine, in lunetta portiamo a casa un 1 su 2 che è già tantissima roba vista la giornata da 9 su 24 (what !!!!!) siamo pari.
Time out SERIANA che riparte dalla metà campo offensiva, rimessa 7 , 6 , 5 , 4 , 3, 2, 1, penetrazione sulla linea di fondo (what !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!) fallo, 2 tiri , 1 su 2 anche per SERIANA , vincono loro 48 a 47, nel frattempo i nostri veri giocatori sono stati avvistati in val Cavallina alla sagra del pollo, qualcuno li vada a prendere che Martedì sera arriva CERMENATE.
(RC)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *