StrepitOSA

“Solo chi OSA vola” questo è lo slogan scritto sulle magliette dei supporter OSA, e questo è anche lo slogan inciso nel DNA dei nostri giovani virgulti dell’under 14 Gialli.

Partita che potrebbe essere erroneamente interpretata “facile” con il Pol. Meta 2000, la classifica ci vede già qualificati a tabellone.

Fin dal primo quarto gli under 14 gialli (in divisa rossa) utilizzano gli ingredienti giusti per condire la partita, grinta concentrazione e gioco di squadra.  Con pochi errori in attacco, qualche sbavatura in difesa, la partita scivola via verso la fine del primo quarto con un 14 a 28 per i nostri.

Il secondo quarto vede le difese in cattedra attente, grintose e concentrate, concedono ben poco da dentro l’area, chi entra si scontra con i muri avversari da entrambe le parti, è questo il momento di tirare fuori ciò che si prova e riprova in allenamento con i 3 sensei.

La palla che sembra scottare comincia a girare e i cecchini della OSA cominciano a scaldare i motori, tirando e centrando l’anello con buone percentuali anche da tre, arrivando così all’ intervallo con un meritato 22 a 44.

Il rientro in campo dopo la pausa vede la squadra amministrare il vantaggio pur concedendo agli avversari qualche canestro in più con un parziale di 15 a 20, ma i nostri non si scompongono e nell’ultimo quarto si ricompattano e sfoderano la loro arma migliore la “GRINTOSA” non concedendo nulla in difesa e lottando in attacco su ogni palla e come spesso accade a chi osa volare, finisce con un ultimo parziale di 9 a 32 che porta  i ragazzi alla vittoria con un punteggio finale di 46 a 97.

Bene ragazzi, ma non smettete di volare perché la prossima partita è sempre la migliore e come dice il mitico Beppe “ testa bassa e pedalare” ops pardon “ testa alta e decollare”.

Let’s go OSA! Un abbraccio a tutti.

 

MS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *