Dalla SILVEROSA alla GOLDOSA

Campionato 2018/19: C SILVER GIRONE B
Promossi in C GOLD
GIRONE B : 30 PARTITE 17 VINTE E 13 PERSE
Nel girone di ritorno 8 vittore in fila !!!!
PLAY OFF : 4 PARTITE 4 VINTE
ROSTER SOCIAL OSA
DE MARZI MATTEO detto TEONE: pivot molto mobile, con grande uno contro uno, senso della posizione e ottimo difensore
CAMPEGGI RICCARDO detto RICKY: pivot con grande senso della posizione, molto presente in area sia difensiva che offensiva e nell’ultima parte della stagione migliorato tantissimo e spesso decisivo
LONGONI ANDREA detto LONGO: ala grande di grande esperienza fatta valere in molte partite. Forse si sente più allenatore che giocatore.
DI BERNARDINI JACOPO detto IAIO: Il capitano, ala grande, possente ma agilissima e un ottimo rimbalzista e stoppatore. Un grande nel pitturato !!
GALLI BARTOLOMEO detto BART: ala grande con un buonissimo tiro da fuori, integrato perfettamente nella squadra e quando è stato chiamato ad aiutare i compagni ha risposto presente.
DEL VESCOVO MATTEO detto DELVE: ala piccola, grande difensore e ottimo tiratore dall’angolo. Una sicurezza dalla sua mattonella.
RIGGI LUCA detto RIGGIONE: giovanissima ala grande, duro da superare in difesa e ottimo tiratore da tre.
LUCCHINI ANDREA detto LUCCO: giocatore talentuosissimo può giocare sia ala che play, grande difensore e il migliore nell’attaccare il ferro. Stoppatore e schiacciatore fenomenale !!!
DELLA FLORA MARCO detto DELLA: un atleta nel vero senza parola: ottimo difensore, gran recuperatore di palloni e ha un buonissimo uno contro uno.
SEBASTIANI MARCO detto SEBA: ala piccola, il miglior difensore, velocissimo e nel suo repertorio ha entrate con altissimo quoziente di difficoltà !!!
GHIANDONI LUCA detto GHIANDA: grande tiratore, purtroppo ha saltato la preparazione e questo l’ha molto limitato, ma nell’ultima parte della stagione si è fatto valere sia in difesa che in attacco.
BOMBONATI MICHELE detto BOMBO: play sicuro, non si fa mai prendere dall’ansia, fa girare la squadra benissimo e un gran difensore. Buon tiratore da tre e ha un ottimo uno contro uno.
FINZI LORENZO detto SLIGGY: Un eccezionale tiratore da tre, spesso decisivo, ma non solo. Ha un uno contro uno devastante, tira sia con la destra che con la sinistra, assist e una grandissima visione di gioco. MVP della stagione !!!
ANGIOLINI ALBERTO detto ANGIO: un play di enorme esperienza, ha aiutato tutti i giovani a crescere cestisticamente. Buon tiratore da tre e con delle entrate ad alta realizzazione. Soprattutto un “assistman”, tanto che ad ogni partita si è sentito urlare dagli spalti : “ma che palla ha messo !!!!”, “mandava a canestro anche il custode“.
MICHELORI ANDREA detto MICHE: non ci sono parole: era un campione, lo è ora e lo sarà per sempre sia per le doti sportive che per quelle umane: UN GRANDISSIMO E UN FENOMENO PER DAVVERO !!!
AVANTAGGIATO PAOLO : il coach. Un condottiero, dalla grande versatilità e con un svariata quantità di giochi sia offensivi che difensivi da annichilire gli avversari. Arrivato con un progetto ed al secondo anno lo ha centrato !!!Fantastico.
MAIFREDI ALBERTO: vice coach. Sempre presente, prezioso, sempre pronto a dare consigli e a valutare l’andamento della partita. Fondamentale
VENTURA MATTEO detto ACE: dirigente di altri tempi …sempre presente…sempre pronto a sdrammatizzare…far divertire i ragazzi…ha svolto il suo ruolo con grande passione
NOLET SANDRA : addetta agli arbitri. presente e pronta ad aiutare la squadra.
Un ringraziamento a Ghiandoni Andrea cronometrista ufficiale delle partite casalinghe ed a Finzi Eddy scuotman ufficiale: sempre presenti e precisi.
Un grazie di tutto al presidente Airoldi Alessandro e ds Governa Mario:
INSOSTITUIBILI.
Un grazie ai genitori che hanno tifato, sofferto e gioito con i ragazzi sempre !!!!
Esprimo un mio pensiero personale…….dopo la penultima partita dell’andata ero molto demoralizzata…con l’arrivo dei due grandi vecchi , i ragazzi sono diventati finalmente una squadra. Tutti hanno giocato senza timore, migliorando tantissimo sia sotto il profilo cestistico che umano. Tutti sono diventati consapevoli delle loro possibilità ed ognuno ha messo in luce il proprio talento.
Una stagione che mi ha fatto arrabbiare in principio, innamorare via via che si svolgeva entusiasmare nei Play off e emozionare fino alle lacrime nell’ultima vittoria
GRAZIE RAGAZZI !!!!!!!!!!
Patrizia61
(PD)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *