PaludOSA

S.Osa – Here You Can 50 – 43
(6-7 / 16 -8 / 14-10 / 14-18)

Ricominciano le danze per la squadra U13, reduce da un (positivo ma illusorio) percorso netto in fase di qualificazione.
L’esordio non poteva, crediamo, essere più complesso perché ci visita l’unica squadra reduce dal girone Top, dove ha sì perso tutte le partite, ma evidentemente ha affrontato avversari di valore superiore ed è così ben abituata a giocare partite di notevole presenza difensiva, come quella che mette in scena in Murat.

Difficile valutare quanto “bagnate” fossero le nostre polveri oggi, o quanto abbia influenzato la normale emozione che ha attanagliato i ragazzi, consapevoli dell’impegno ben diverso da quali abituali, o appunto quanto l’ottima e arcigna difesa dei pavesi abbia avuto un peso notevole, creando una palude dove le ns. conclusioni sono rimaste spesso impantanate.
E’ certo però che ne esce una partita sicuramente non bella (non brillano neppure le percentuali al tiro degli ospiti), ma tesa e difficile, nella quale alla fine è qualche giocata pulita, nella parte centrale della partita, tra 2° e 3° quarto, che ci permette di macinare un vantaggio in doppia cifra che nel finale i pavesi rosicchiano con molta grinta senza però colmarlo definitivamente.

“Fieno in cascina” e sotto a migliorare approcci mentali e cambi di velocità !!
Let’s go Osa+
(AF)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *