ESO

Grint…OSA

Argentia Gorgonzola – Socialosa 72-26.
La recente sonora sconfitta con Argentia non ci lasciava grandi speranze per questa partita. Ad aggravare la situazione, le sempre più numerose assenze per infortunio, riusciamo ad essere appena in 10 con l’aiuto di un 2007, gli avversari sono in 14…Entusiasmante l’inizio dei nostri, i primi due tempi sono finalmente di buon basket, difesa ordinata, rimbalzi in difesa e una discreta circolazione di palla in attacco fanno sì che concludiamo il secondo quarto 31-16 (primo terminato 18-9). Nel terzo e quarto tempo, la migliore tecnica e fisicità degli avversari fanno breccia fra i nostri, che pur combattono con determinazione fino alla fine anche se la stanchezza affiora dovuta all’inferiorità numerica. Mi permetto di segnalare la buona prestazione di Nicolò, che pur essendo del 2007 e inserito all’ultimo, ha dato ordine al gioco e mostrato interessanti iniziative personali. Tutta la squadra ha meritato i complimenti finali dell’allenatore Piero per la prestazione (credo per la prima volta nella stagione), pertanto partiamo da qui per le prossima partita e la prossima stagione…e…sempre forza OSA!

Disastr..OSA!

Se il buon giorno si vede dal mattino…prima ancora d’iniziare abbiamo problemi con il tabellone dei punti, grazie ad alcuni papà e al coach risolviamo con una connessione posticcia e al vecchio tabellone a mano..si potrebbe avere di meglio! Ancora una volta partiamo da una buona prestazione all’andata, il primo quarto scorre via senza gioco di squadra e con alcune occasioni personali in attacco e una difesa sufficiente per terminare con un 8-5 a favore dei nostri. Il quintetto del secondo quarto appare più compatto e determinato, la circolazione di palla in attacco è più fluida e la difesa più attenta e terminiamo con un promettente 20-11. Il coach Piero mischia le carte nel 3° quarto, continuano le azioni personali in attacco e una difesa poco lucida..siamo alla fine 25-20, gli avversari sono in rimonta con tanta motivazione data dal loro coach, che deve gestire anche alcuni giocatori in difficoltà. La rimonta si completa con il sorpasso nell’ultimo quarto, cerchiamo di tenere testa agli avversari fino all’ultimo, da segnalare diversi errori ai tiri liberi, ma il finale è 29 a 33 per Corsico. Paghiamo anche l’assenza di alcuni giocatori importanti, la sconfitta appare netta per la mancanza di gioco di squadra sia in attacco che in difesa. Speriamo in una prossima più…gioc.OSA!
(AL)

Sfortun..OSA

Basket Lodi – Socialosa 29-28

Il buon risultato all’andata, ci faceva sperare in una partita comoda anche al ritorno..così non è stato, complici alcune assenze fra i nostri (oltre a due infortuni in gara) e degli avversari molto attenti e fallosi in difesa, discreti in attacco e molto precisi dalla lunetta. Buon primo tempo dei nostri, ottimi movimenti in attacco con frequenti passaggi e buona difesa; la partita è molto combattuta, a due minuti dalla fine siamo sotto di 4 e finiamo 6 a 6. Il secondo quarto è meno dinamico ma riusciamo a contenere gli avversari, che in alcuni casi fanno valere l’aspetto fisico di alcuni loro atleti; iniziamo a patire gli errori dai tiri liberi, molto falliti per il superamento della linea (alla fine saranno almeno 6 punti annullati). Dopo l’intervallo ancora un terzo tempo non brillante in cui il divario alla fine si fa importante e porta gli avversari a un +5 che appare difficilmente recuperabile. Nell’ultimo quarto iniziamo invece bene, con una difesa più attenta e qualche buona entrata azzeriamo il distacco e rimaniamo punto a punto fino alla fine. La differenza alla fine la fanno i tiri liberi, i ns. avversari hanno avuto meno occasioni e sono stati più precisi di noi..sarà per la prossima!
Sempre forza OSA!